Tutto Orbetello - Porto Ercole - Porto Santo Stefano - Aònomoa  - Talamone - Ansedonia - Monte Argentario

Home

Alberghi

Agriturismi

Residenze turistico alberghiere

Affittacamere

Campeggi

Bed & Breakfast

Stabilimenti balneari

Appartamenti

Ristoranti

Pub/Birrerie/Bar

Locali notturni

Cinema

Sport

Orbetello

Talamone

Albinia

Ansedonia

Monte Argentario

Saturnia

Oasi e Parchi

Antipasti

Primi

Secondi

Dolci

Come arrivare

Mezzi di trasporto

APT e Pro-Loco

Meteo

Links

Pubblicità

Orbetello

Porto Ercole

Ansedonia

La Città di Cosa
La città di Cosa sorgeva sulla costa su un promontorio roccioso , dove oggi si trova Ansedonia.
Fu fondata dai Romani nel 273 a.C. Il nome deriva, secondo alcuni, da quello più antico di Cusi o Cusia, relativo a un piccolo centro etrusco che si trovava dove oggi sorge Orbetello.
Ai piedi del promontorio in cui sorgeva la città fu costruito il porto della città: Portus Cosanus; alle spalle dell’approdo portuale era un’ampia laguna costiera che è oggi: il Lago di Burano.
Oggi è visitabile la zona archeologica con le rovine

Ansedonia è oggi una moderna e rinomata stazione balneare.

Banner pubblicitario.
Banner pubblicitario.